Paura in una tabaccheria: irrompono malviventi, che portano via l'incasso, pacchi di sigarette e marche da bollo

La rapina è avvenuta la sera del 9 maggio 2019 in via Addolorata a Cerignola. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che hanno acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza dell'attività

Immagine di repertorio

E' di circa 800 euro il bottino della rapina messa a segno ieri sera, a Cerignola. Il fatto è successo poco prima delle 20, quando due soggetti - entrambi con il volto coperto da passamontagna e, pare, disarmati - hanno fatto irruzione nei locali della 'Tabaccheria N° 1' di via Addolorata. 

I rapinatori hanno minacciato i presenti, per poi impossessarsi del denaro presente in cassa, di un centinaio di pacchi di sigarette e di varie marche da bollo per un valore non ancora quantificato. Arraffato il tutto, i due sono poi fuggiti a piedi, dileguandosi in breve tempo. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che hanno acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza dell'attività, alla ricerca di indizi utili all'identificazione dei responsabili. Secondo alcune indiscrezioni, i due rapinatori avevano un accento locale. 

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • Cosa fare in caso di puntura da medusa?

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato sulla SP 66: le telecamere riprendono la vittima mentre riempie la tanica di benzina con cui si è data fuoco

  • Incidente mortale tra San Severo e Apricena, violento scontro tra auto e tir: purtroppo c'è una vittima

  • Il mare della Puglia è il terzo più bello d'Italia: quello di Vieste, Mattinata, Tremiti e Monte premiato con 4 vele

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

  • Attimi di paura in ospedale: violento irrompe in Pronto Soccorso, aggredisce infermiere e lancia in aria pc e defibrillatore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento