Cronaca San Severo

Torna l'incubo rapine a San Severo: colpo in una tabaccheria da 10mila euro

E' accaduto ieri mattina, a San Severo. I malviventi hanno costretto il titolare a farsi consegnare il denaro in suo possesso, incasso di più giornate di lavoro che lo stessa avrebbe a breve depositato in banca. Indagini in corso

In tre, tutti incappucciati e armati, hanno fatto irruzione nella tabaccheria della stazione ferroviaria di San Severo e sono fuggiti con l'incasso. Una rapina avvenuta in pieno giorno e dal bottino ricco: oltre 10mila euro.

Il fatto è accaduto intorno alle 10.30 di ieri: dietro la minaccia delle armi, i malviventi hanno costretto il titolare a farsi consegnare tutto il denaro in suo possesso, incasso di più giornate di lavoro che lo stessa avrebbe a breve depositato in banca. Immediato l'intervento degli agenti del commissariato cittadino, che hanno avvviato le indagini del caso e stanno analizzando le immagini del sistema di videosorveglianza della stazione per risalire agli autori del colpo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna l'incubo rapine a San Severo: colpo in una tabaccheria da 10mila euro

FoggiaToday è in caricamento