Preleva denaro al bancomat: accerchiato, minacciato con un coltello e rapinato

E' accaduto ieri sera in viale Candelaro. Vittima dell'accaduto, un 60enne foggiano che aveva appena prelevato 250 euro allo sportello bancomat all'angolo di via Nenni

Immagine di repertorio

Accerchiato da due giovani armati di coltello e rapinato del denaro appena prelevato. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, in viale Candelaro. Vittima dell’accaduto è un foggiano di 60 anni, rapinato nei pressi dello sportello BancApulia, all’angolo di via Pietro Nenni, dove aveva appena prelevato denaro per 250 euro.

Dopo aver messo le mani sui contanti, i due - entrambi con il volto parzialmente travisato - sono fuggiti a piedi dileguandosi tra le strade del quartiere. Immediato l’allarme lanciato alla polizia dalla vittima: sull’accaduto sono in corso le indagini degli agenti della Sezione Volanti che stanno verificando la presenza di sistemi di videosorveglianza in zona e lungo la via di fuga dei rapinatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Orrore nelle campagne di Cagnano, lupo trovato impiccato a un albero

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento