rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca San Giovanni Rotondo

Attimi di terrore al Sarni Oro: commando armato di kalashinikov rapina gioielleria de 'I Mandorli', fuga verso Foggia

Questa volta è toccato al punto vendita del centro commerciale di San Giovanni Rotondo confrontarsi con un commando di rapinatori, armati di pistole e kalashnikov. Ancora da quantificare il bottino, indagano i carabinieri

Nuovamente nel mirino dei malviventi, la gioielleria “Sarni Oro”. Questa volta è toccato al punto vendita del centro commerciale “I Mandorli” di San Giovanni Rotondo confrontarsi con un commando di rapinatori, armati di pistole e kalashnikov.

Panico nel centro commerciale, dove - nelle concitate fasi della rapina - nessuno sarebbe rimasto ferito. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri che stanno acquisendo le immagini delle telecamere a circuito chiuso della struttura.

Ancora da quantificare il bottino; i malviventi - almeno 4, tutti incappucciati - sono puoi fuggiti in direzione Foggia, a bordo di un suv di grossa cilindrata. Un colpo che ricorda quello messo a segno pochi mesi fa, all’interno della galleria del GrandApulia, in zona Asi, a Foggia, sempre ai danni della gioielleria del gruppo Sarni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attimi di terrore al Sarni Oro: commando armato di kalashinikov rapina gioielleria de 'I Mandorli', fuga verso Foggia

FoggiaToday è in caricamento