Attimi di terrore al Sarni Oro: commando armato di kalashinikov rapina gioielleria de 'I Mandorli', fuga verso Foggia

Questa volta è toccato al punto vendita del centro commerciale di San Giovanni Rotondo confrontarsi con un commando di rapinatori, armati di pistole e kalashnikov. Ancora da quantificare il bottino, indagano i carabinieri

Immagine di repertorio

Nuovamente nel mirino dei malviventi, la gioielleria “Sarni Oro”. Questa volta è toccato al punto vendita del centro commerciale “I Mandorli” di San Giovanni Rotondo confrontarsi con un commando di rapinatori, armati di pistole e kalashnikov.

Panico nel centro commerciale, dove - nelle concitate fasi della rapina - nessuno sarebbe rimasto ferito. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri che stanno acquisendo le immagini delle telecamere a circuito chiuso della struttura.

Ancora da quantificare il bottino; i malviventi - almeno 4, tutti incappucciati - sono puoi fuggiti in direzione Foggia, a bordo di un suv di grossa cilindrata. Un colpo che ricorda quello messo a segno pochi mesi fa, all’interno della galleria del GrandApulia, in zona Asi, a Foggia, sempre ai danni della gioielleria del gruppo Sarni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento