Tra inseguimenti e colpi di pistola, polstrada sventa rapina a ‘Sarni’: un arresto

Gli uomini della polizia stradale di Foggia hanno sventato una rapina al punto di ristoro 'Sarni' dell'area di servizio 'Saline Nord'. Arrestato Donato Tullo di Cerignola, si cerca complice

Un momento della rapina

Dopo l’arresto dei tre componenti romeni della banda che aveva preso d’assalto il distributore di carburanti e il bar dell’area di servizio ‘Daunia’, la polstrada di Foggia fa il bis, arrestando in flagranza di reato Donato Tullo, pluripregiudicato di Cerignola.

I FATTI. Il 16 settembre, poco dopo l’una di notte, gli agenti in servizio d’appostamento presso l’area di servizio ‘Saline Nord’, notavano due persone con il volto travisato avvicinarsi al punto di ristoro ‘Sarni’. Uno dei due entrava, mentre l’altro fermava due persone ferme nei pressi dell’ingresso del bar, minacciandoli con una pistola di consegnare le chiavi dell’auto.

IL VIDEO DELLA RAPINA

A quel punto i poliziotti intimavano di fermarsi, ricevendo però una raffica di colpi d’arma da fuoco che permetteva al malvivente di darsi alla fuga. Nonostante il tentativo di inseguimento compiuto da uno degli operatori, il rapinatore riusciva a raggiungere un’autovettura con il motore acceso nascosta in un uliveto situato alle spalle dell’area di servizio e a guadagnare la fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Contestualmente un altro operatore si dirigeva all’interno dell’attività commerciale, dopo il secondo componente della banda aveva appena consumato la rapina ai danni del barista. Alla vista dell’uomo in divisa, gli lanciava un oggetto metallico, abbandonava la refurtiva – 421 pacchi di sigarette e biglietti gratta e vinci del valore di 2300 euro – provando a scappare dalla finestra dei bagni. Purtroppo per lui, ad attenderlo sul piazzale esterno, c’erano gli agenti della polizia stradale, che lo bloccava e arrestava. Si cerca il secondo componente, comunque identificato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Attimi di terrore sulla A16: conflitto a fuoco tra polizia e ladri all'altezza di Candela

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento