rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca San Severo / Corso Giuseppe di Vittorio

Entra nel negozio, snobba i balocchi e punta alla cassa: rapina da 'Mazzeo Giocattoli'

Esiguo il bottino per il rapinatore solitario, quasi certamente di San Severo: appena 100 euro. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri

Si avvicinano le festività natalizie e gli obiettivi di ladri e rapinatori senza scrupoli cambiano: dalle farmacie ai negozi di giocattoli. Così, a finire nel mirino dei malviventi, a San Severo, è stato il punto vendita 'Mazzeo Giocattoli' di viale Di Vittorio.

Il fatto è successo lo scorso 29 novembre quando, a ridosso dell'orario di chiusura, un giovane solo, con il volto travisato e, pare, armato, ha fatto irruzione nel negozio minacciando il dipendente di turno. Lo stesso si è impossessato del denaro presente in cassa ed è poi fuggito a piedi. Sul posto, per le indagini del caso, i carabinieri della compagnia che stanno analizzando i filmati delle telecamere presenti nella zona. Esiguo il bottino: circa 100 euro. Stando ad alcune indiscrezioni, il rapinatore aveva uno spiccato accento locale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra nel negozio, snobba i balocchi e punta alla cassa: rapina da 'Mazzeo Giocattoli'

FoggiaToday è in caricamento