rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca San Marco in Lamis / Via Matteo La Piscopia

Colpo da 100mila euro in pieno giorno: commercianti aggrediti e rapinati di preziosi e gioielli

E' successo il 21 aprile a San Marco in Lamis, in via La Piscopia. L'accaduto è all'attenzione dei carabinieri

Finisce male la trasferta sul Gargano per due rappresentanti di gioielli, rapinati dell’intero campionario di monili in oro. Il fatto è successo questa mattina, intorno alle 13, a San Marco in Lamis. Le vittime della rapina - una proveniente dalla vicina Bat, l’altra da fuori regione - stavano percorrendo a piedi via La Piscopia, quando  sono state sorprese da un rapinatore: ad agire è stato un uomo solo, a volto parzialmente coperto e, forse, armato (ma non si esclude la presenza di un complice-autista).

L’uomo, è stato ricostruito, ha minacciato e spintonato i due commercianti, strappando via il borsone contenente i gioielli. Quindi la fuga con la refurtiva, il cui valore è stato stimato sui 100mila euro. L’accaduto è all’attenzione dei carabinieri, che stanno verificando la presenza di telecamere utili in zona.

Aggiornato alle 12 del 22 aprile 2022

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo da 100mila euro in pieno giorno: commercianti aggrediti e rapinati di preziosi e gioielli

FoggiaToday è in caricamento