rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Assalto a portavalori sulla A14

E' accaduto oggi 29 aprile in Puglia. I rapinatori hanno dato alle fiamme un veicolo in carreggiata nord e uno in carreggiata sud, ora spenti.

Aggiornamento ore 13.00: Poco prima delle 13, sull’autostrada A14 Bologna-Taranto, è stato riaperto il tratto compreso tra Molfetta e Bitonto in entrambe le direzioni, precedentemente chiuso a causa di una tentata rapina a portavalori avvenuta all'altezza del km 656. Attualmente il traffico transita su una corsia in entrambe le direzioni e si registrano 2 km coda in diminuzione in direzione Pescara.

Ore 8.00. Poco prima delle ore 7:30, sull’autostrada A14 Bologna-Taranto, è stato temporaneamente chiuso il tratto compreso tra Molfetta e Bitonto in entrambe le direzioni, a causa di una tentata rapina a portavalori avvenuta all'altezza del km 656. Per coprire la fuga, i rapinatori hanno dato alle fiamme un veicolo in carreggiata nord e uno in carreggiata sud, ora spenti. Sono in corso le necessarie operazioni di rilievo da parte della Polizia Stradale e le operazioni di bonifica del tratto.

Attualmente, all’interno del tratto chiuso, il traffico è bloccato in entrambe le direzioni e si registrano 4 km coda in direzione Pescara. Agli utenti diretti verso Pescara si consiglia di uscire a Bitonto, percorrere la viabilità ordinaria e rientrare in autostrada a Molfetta. Percorso inverso per gli utenti diretti verso Bari. Sul luogo dell’evento sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i mezzi di soccorso sanitario e meccanico, le pattuglie della Polizia Stradale ed il personale della Direzione 8° Tronco di Bari di Autostrade per l’Italia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto a portavalori sulla A14

FoggiaToday è in caricamento