rotate-mobile
Cronaca Apricena / Via Italia

Armati di fucile rapinano 'Penny market': in due fuggono con 1500 euro

Ad agire due persone col volto travisato, uno armato di fucile. Panico tra dipendenti, clienti e avventori: fortunatamente nessun colpo è stato esploso, ma un cassiere è stato ferito con il calcio dell'arma

Una rapina è stata messa a segno nel pomeriggio di ieri, ai danni del supermercato ‘Penny Market’, in viale Italia, ad Apricena.

Il fatto è successo alle 18 di ieri, quando due individui - entrambi con il volto travisato, uno armato di fucile - hanno fatto irruzione nell’attività commerciale, intimando ai dipendenti di consegnare loro tutto il denaro presente nei registratori di cassa.

Panico tra dipendenti, clienti e avventori: fortunatamente nessun colpo di fucile è stato esploso, ma un cassiere è stato ferito con il calcio dell'arma. Intascato il bottino (circa 1500 euro), i due sono fuggiti. Sull’accaduto indagano i carabinieri, che stanno visionando le immagini del sistema di videosorveglianza dell’attività.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armati di fucile rapinano 'Penny market': in due fuggono con 1500 euro

FoggiaToday è in caricamento