menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Rapinato negozio d'abbigliamento in via Foggia: armati di pistola fuggono con 200 euro

E' accaduto ieri sera, in via Foggia, alla periferia di Lucera. Ad agire, tre uomini tutti con il volto coperto da calzamaglia. Uno di loro impugnava una pistola. Indaga la polizia

Una rapina è stata messa a segno alle 20 di ieri, in via Foggia, alla periferia di Lucera. Nel mirino del malviventi, questa volta è finito il negozio di abbigliamento “Zhong - Hua”, gestito da cittadini cinesi. Secondo quanto ricostruito, ad agire sono state tre persone, tutti uomini e tutti con il volto coperto da calzamaglia. Uno di loro impugnava una pistola, forse giocattolo.

I tre hanno fatto irruzione nell’esercizio commerciale poco prima della chiusura e, dietro la minaccia dell’arma, si sono fatti consegnare il registratore di cassa contenente, ad una prima stima, la somma contante di 200 euro. I tre sono poi fuggiti a piedi, per le vie circostanti. Non è escluso che poco oltre ci fosse un complice ad attendere loro a bordo di un mezzo. Sull’accaduto sono in corso le indagini degli agenti del locale commissariato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento