Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca San Severo / Via Bezzecca

Rapinata boutique a San Severo: dipendente minacciato con una pistola

Minacciando il dipendente con l'arma hanno costretto quest'ultimo a consegnare loro tutto il denaro presente in quel momento in cassa. Indaga la polizia

Una rapina è stata messa a segno ieri mattina, a San Severo. Colpito dai malviventi un negozio di abbigliamento in via Bazzecca: ad agire sono stati due uomini – apparentemente di giovane età – con il volto travisato da cappucci, uno dei quali era armato di pistola. I due sono arrivati a bordo di uno scooter e poi hanno fatto irruzione nel locale.

Minacciando il dipendente con l’arma hanno costretto quest’ultimo a consegnare loro tutto il denaro presente in quel momento in cassa; arraffato il contante, i due sono fuggiti in sella allo stesso motociclo, dileguandosi nel traffico cittadino. Sull’accaduto sono in corso le indagini degli agenti del commissariato cittadino. Al momento non è stato ancora quantificato l’ammontare del bottino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinata boutique a San Severo: dipendente minacciato con una pistola

FoggiaToday è in caricamento