Attimi di terrore sulla Statale 16: banditi armati fermano automobilista e gli portano via la Mercedes

Quando l'uomo, messo alle strette, si è fermato, i malviventi gli hanno sottratto l'autovettura sotto il naso e sono fuggiti a gran velocità. La vittima è rimasta così a piedi, al gelo, in strada. Sull'accaduto indaga la polizia

Immagine di repertorio

Ancora rapinatori armati lungo la Statale 16, in agro di Cerignola. E' accaduto due sere fa, quando un uomo solo, alla guida della sua Mercedes CLA è stato raggiunto e affiancato da una utilitaria con a bordo quattro uomini incappucciati e armati di pistola.

I malviventi hanno mostrato le armi alla vittima e l'hanno costretta ad arrestare la marcia, speronando il mezzo in corsa. Quando l'uomo, messo alle strette, si è fermato, i quattro gli hanno sottratto l'autovettura sotto il naso e sono fuggiti a gran velocità. La vittima è rimasta così a piedi, al gelo, in strada. Superato lo choc del momento, lo stesso ha allertato la polizia che ha avviato le indagini del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Testimonianza choc, la compagna del 38enne ucciso: "E' stato il bambino". Giornalista costretto a cancellare immagini

Torna su
FoggiaToday è in caricamento