Armato fa irruzione in una gioielleria, titolare reagisce e sventa rapina

E' successo poco fa, in piazza XX Settembre, all'angolo con via Angiolillo. Il titolare ha ingaggiato una colluttazione con il rapinatore che lo ha costretto alla fuga

Esterno dell'attività commerciale

Solo e armato di pistola ha tentato di rapinare la gioielleria 'Massimo Gioielli', approfittando della vicina chiusura dell'attività al pubblico. E' successo poco fa, in piazza XX Settembre, all'angolo con via Angiolillo.

Secondo quanto fino ad ora ricostruito, un giovane incappucciato e armato di pistola ha fatto irruzione nel locale e - arma in pugno - ha minacciato il titolare per farsi consegnare l'incasso.

LADRI SVALIGIANO 'MASSIMO GIOIELLI'

L'uomo però è rimasto spiazzato dalla pronta reazione del titolare che ha ingaggiato una colluttazione col rapinatore, mettendolo in fuga. Sul posto, gli agenti della polizia che hanno acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza della attività e hanno avviato le indagini del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento