Rapina al Lidl di Cerignola: banditi si fanno consegnare l'incasso e rubano l'auto di un dipendente

È successo nella tarda serata di ieri, durante la chiusura dell'esercizio. Quattro soggetti, tutti col volto coperto, armati di cacciavite e spranga, hanno fatto irruzione costringendo il responsabile ad aprire la cassaforte e facendosi consegnare l'incasso di circa 7mila euro

Attimi di grande paura per i dipendenti del Lidl di Cerignola, dove nella tarda serata di ieri quattro soggetti col volto coperto e armati di un cacciavite e una spranga, hanno fatto irruzione all'interno del supermercato asportando l'incasso della giornata, circa 7mila euro.

La rapina si è consumata intorno alle 22.30: nel supermercato erano presenti due cassiere e il responsabile, intenti a completare le operazioni di chiusura.

Una volta entrati, i banditi hanno minacciato il responsabile del supermercato facendosi poi aprire la cassaforte e portando via l'incasso e rubando, infine, anche l'auto di uno dei dipendenti a cui avevano sottratto le chiavi. 

Sul caso indagano i carabinieri che analizzeranno le immagini delle videocamere di sorveglianza. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Terribile incidente: morti imprenditore e il nipote 15enne, dimesso autista di Cerignola ma una ragazza è gravissima

  • Maxi rissa a Foggia, paura e sangue in via Bagnante: il bilancio è di sette arresti e due persone in ospedale

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

  • Autobus si schianta contro un albero: amputata la gamba della 17enne ferita nel terribile incidente

Torna su
FoggiaToday è in caricamento