rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Centro - Cattedrale / via Alessandro Manzoni

Rapina in via Manzoni: malmenato il proprietario di un negozio di detersivi

I ladri sono riusciti a fuggire dopo essersi fatti consegnare il bottino di 300 euro. L'esercente è stato ripetutamente colpito con il calcio della pistola

Altra rapina a Foggia. E’ accaduto in via Manzoni all’interno di un negozio di detersivi e articoli per la casa. Due persone con casco, giubbotto nero e pistola alla mano, hanno fatto irruzione nell’esercizio commerciale e si sono fatti consegnare il bottino di 300 euro.

Nel tentativo di bloccarli, il proprietario è stato malmenato con calci e pugni e i due malviventi sono fuggiti a piedi lasciando perdere le proprie tracce, non prima però di aver ripetutamente colpito il 59enne con il calcio della pistola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in via Manzoni: malmenato il proprietario di un negozio di detersivi

FoggiaToday è in caricamento