Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Monte Sant'Angelo / Corso Vittorio Emanuele

Rapinata gioielleria ‘Dei Nobili’ a Monte Sant’Angelo: titolare colpita con un pugno in testa

E’ accaduto in Corso Vittorio Emanuele. Potrebbero rivelarsi utili alle indagini dei carabinieri del posto le telecamere della gioielleria e delle attività commerciali del centro

Nel tardo pomeriggio di ieri, intorno alle 19, tre rapinatori armati hanno fatto irruzione nella gioielleria ‘Dei Nobili’ di Monte Sant’Angelo, in Corso Vittorio Emanuele, e sono scappati a bordo di un’autovettura guidata da un complice con diversi preziosi e gioielli.

Durante il colpo, la titolare è stata dapprima minacciata con la pistola e poi colpita con un cazzotto in testa. Potrebbero rivelarsi utili alle indagini dei carabinieri del posto le telecamere della gioielleria e delle attività commerciali del centro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinata gioielleria ‘Dei Nobili’ a Monte Sant’Angelo: titolare colpita con un pugno in testa

FoggiaToday è in caricamento