Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Centro - Piazza Giordano / Piazza Umberto Giordano

Malviventi rapinano la gelateria “Gabrielino”, dipendente avverte un malore per lo spavento

Due malviventi, armati e a volto coperto, hanno fatto irruzione nel locale e, sotto la minaccia delle armi, costretto il personale dipendente a consegnare loro l'incasso della giornata

Non sono entrati per un gelato, ma per rapinare l’esercizio commerciale di piazza Umberto Giordano. E’ quanto accaduto ieri sera a una delle due gelaterie “Gabrielino” d Foggia che ha sede legale a Mattinata. Due malviventi, armati e a volto coperto, hanno fatto irruzione nel locale e, sotto la minaccia delle armi, costretto il personale dipendente a consegnare loro l’incasso della giornata, circa 3500 euro.

Dopo il colpo i due rapinatori si sono dileguati a piedi per le stradine limitrofe, riuscendo a sfuggire al disperato tentativo degli agenti delle volanti di bloccarli e arrestarli. I due rapinatori potrebbero avere le ore contate. I poliziotti infatti hanno visionato le immagini del sistema di videosorveglianza e avviato serrate indagini per risalire ai responsabili della rapina, durante la quale una dipendente ha avvertito un leggero malore e per questo soccorsa dai sanitari del 118.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malviventi rapinano la gelateria “Gabrielino”, dipendente avverte un malore per lo spavento

FoggiaToday è in caricamento