menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentata rapina in azienda agricola: braccianti legati e immobilizzati

E' accaduto alla periferia di Foggia sulla SS 89. A volto coperto e armati di coltelli, i banditi hanno tentato di rubare il bestiame, ma il tir non è partito per problemi legati alla batteria

Non se la sono passata bene i due braccianti marocchini legati e immobilizzati in un’azienda agricola che si trova alla periferia di Foggia sulla SS 89.

L’obiettivo della banda formata da 8 persone, coperte da passamontagna e armate di coltelli, era quello rubare il bestiame. Nessuno però è riuscito a mettere in moto il tir per problemi legati al funzionamento della batteria.

A quel punto i ladri sono fuggiti via con 1500 euro in contanti e alcuni strumenti elettronici.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Compro 3mila dosi del vaccino Sputnik con la mia indennità"

Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento