rotate-mobile
Cronaca Lucera / Sp 109

Lucera, armati e mascherati da carnevale rapinano 'Follie d'Oro': arrestati

Si tratta di Leonardo Calabrese di 27 anni e Nicola Colapietra, 24enne incensurato, entrambi di San Severo. Tutta la refurtiva, circa 300mila euro, è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario

Armati di pistola e con il volto travisato da maschere di carnevale hanno svaligiato la gioielleria 'Follie D’Oro' del centro commerciale 'Le Fornaci” di Lucera, sulla provinciale 109, per Troia. E’ quanto avvenuto alle 20 dello scorso giovedì, anticipando di qualche ora l’inizio del carnevale.

Così, dietro la minaccia di una semiautomatica 7,65, colpo in canna e caricatore pieno, i rapinatori mascherati si sono fatti consegnare dagli addetti alla vendita le chiavi di tutti gli espositori di preziosi presenti nell’esercizio commerciale. Circa 300mila euro il bottino, successivamente recuperato dai carabinieri e riconsegnato al legittimo proprietario.

Per il fatto, i militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lucera hanno arrestato due persone, che dovranno rispondere di concorso in rapina. Si tratta di Leonardo Calabrese di 27 anni, già noto alle forze di polizia e Nicola Colapietra, 24enne incensurato, entrambi di San Severo. Un terzo complice, invece, è ancora in fase di identificazione.

RAPINA FOLLIE D'ORO A LUCERA: IL VIDEO

Grazie ad una telefona giunta al 112, infatti, i carabinieri sono riusciti ad intercettare i rapinatori poco dopo, lungo una strada secondaria mentre, sul ciglio della strada, trasferivano tutto il bottino - 750 anelli, oltre 200 bracciali, 2 lingotti in oro e circa 150 collane - dal vano portabagagli di una Lancia Musa (di proprietà del 24enne incensurato) a quello di una Fiat Panda, rubata giorni prima a Termoli.

Inutile il tentativo di fuga ingaggiato dal 24enne: è stato bloccato ed arrestato poco dopo dai carabinieri. Solo l’uomo alla guida della Panda – verosimilmente il palo/autista del gruppo – è riuscito a dileguarsi. L’altro è stato trovato – accovacciato e armato - all’interno del bagagliaio della Lancia Musa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lucera, armati e mascherati da carnevale rapinano 'Follie d'Oro': arrestati

FoggiaToday è in caricamento