menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Minacciano dipendenti con le armi e rapinano 'Follie d'Oro': paura al Leclerc di San Severo

Il bottino non è stato ancora quantificato, ma è certamente ingente. Sull'accaduto sono in corso le indagini degli agenti del commissariato di San Severo che stanno visionando le immagini del sistema di videosorveglianza dell'attività

Alle 13.15 di ieri il centro commerciale Leclerc di San Severo era quasi deserto. Come tutte le domeniche d'estate. Tutto sembrava filare liscio fino a quando quattro persone incappucciate ed armate di pistola, piede di porco e altri arnesi atti allo scasso hanno fatto irruzione del negozio “Follie D’Oro” e, tenendo i dipendenti sotto scacco con la minaccia delle armi, hanno portato via numerosi cassetti contenenti gioielli - collane, bracciali, anelli, orecchini ed altri monili in oro – per un valore non ancora pienamente quantificato, ma certamente ingente.

Dopo aver consumato la rapina, i quattro sono fuggiti a bordo di un Porsche Cayenne nero. Sull’accaduto sono in corso le indagini degli agenti del commissariato di San Severo, che hanno effettuato i rilievi del caso. L’esercizio commerciale e l’attività rapinata sono dotati di un capillare sistema di videosorveglianza, le cui immagini sono ora al vaglio degli inquirenti. Tanta paura, ma nessuna altra conseguenza, per i dipendenti ed i pochissimi avventori del centro commerciale: fortunatamente, nella concitazione della rapina nessun colpo di pistola è stato esploso e nessuno è rimasto ferito.

Un'altra rapina analoga si consumò l'8 maggio del 2013

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Compro 3mila dosi del vaccino Sputnik con la mia indennità"

Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento