Rapina in un supermercato: minacciano e schiaffeggiano cassiera, poi fuggono con l’incasso

Ad agire, due malviventi che hanno prima tentato di forzare i registratori senza riuscirvi. Sul caso indaga la Polizia

Immagine di repertorio

Una rapina è avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri a Foggia, presso il supermercato 'Carne e Affini' in via Guido Dorso. Ad agire, due uomini con il volto coperto, uno dei quali armato di coltello.

I malviventi hanno fatto irruzione nell’esercizio commerciale tentando prima di forzare i registratori di cassa senza riuscirvi, e poi minacciando con un coltello e colpendo con uno schiaffo la cassiera, la quale ha aperto il cassetto consegnando l’incasso. Ancora da quantificare l'ammontare del bottino. Subito dopo il colpo, i due uomini si sono poi dati alla fuga. Sul caso indaga la polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento