Armati e incappucciati rapinano l’ufficio postale di viale Candelaro

Sotto la minaccia dell'arma i due rapinatori sono riusciti a farsi consegnare il bottino contenuto nelle casse. Ad attenderli all'uscita, un terzo complice a bordo di una macchina trovata alla periferia di Foggia

Immagine di repertorio

Torna l’incubo delle rapine agli uffici postali di Foggia. Nella tarda mattinata di oggi, poco dopo le 12, a pagarne le spese è stato l’ufficio di viale Candelaro, dove due persone armate e con il volto coperto hanno fatto irruzione all’interno dei locali e sotto la minaccia delle pistole intimato e costretto i dipendenti a consegnare il bottino, ancora da quantificare, contenuto nelle casse.

Ad attenderli un terzo complice a bordo di un’auto rubata, ritrovata in un secondo momento alla periferia del capoluogo. Sul posto sono arrivate le pattuglie delle volanti e una dei carabinieri, che hanno tentato di rintracciare i malviventi ma senza riuscirci. Al vaglio della polizia anche le riprese video estrapolate dal sistema di videosorveglianza dell’ufficio postale.

Non è la prima volta che l'ufficio postale di viale Candelaro viene preso di mira dai rapinatori. L'ultimo colpo risale al 14 marzo del 2013. In quell'occasione l'ammontare del bottino era di circa 2mila euro.

                                                            

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento