Commando armato di fucile rapina il Bar Cocò: dipendenti e clienti minacciati con le armi

Uno dei malviventi, arma in pugno, ha tenuto sotto scacco il dipendente che in quel momento era presente alla cassa, mentre i complici hanno trafugato tutto il denaro in essa presente e l'espositore dei tabacchi. Indaga la polizia

Immagine di repertorio

In quattro, armati di fucile, hanno rapinato il bar Cocò, in piazza Padre Pio, a Foggia. Il fatto è successo ieri sera, intorno alle 22,30, quando un commando armato ha fatto irruzione all'interno della struttura.

Uno dei malviventi, arma in pugno, ha tenuto costantemente sotto scacco il dipendente che in quel momento era presente alla cassa, mentre i complici hanno trafugato tutto il denaro in essa presente (l'ammontare non è stato ancora quantificato) e l'espositore dei tabacchi.

Al momento della rapina, erano presenti numerosi clienti e avventori, tutti immobilizzati dal malviventi dietro la minaccia delle armi. Sull'accaduto indaga la polizia; sul posto, gli agenti della Sezione Volanti di Foggia, che stanno analizzando il sistema di videosorveglianza dell'attività. Ancora da quantificare il bottino della rapina, certamente ingente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento