Cronaca

Entra in un appartamento di Foggia armato, minaccia e rapina donne

E' fuggito via con una borsa contenente i documenti e appena 50 euro. Sul caso indagano i carabinieri

Nella tarda serata di ieri, un soggetto armato di un grosso martello, con il volto travisato da sciarpa e cappellino, si è introdotto in un appartamento al pianterreno di una stradina del centro storico di Foggia, al cui interno c’erano la padrona e una sua amica che stavano chiacchierando.

All’improvviso un uomo ha colto di sorpresa le due donne, le ha minacciate e prima di dileguarsi a piedi, si è fatto consegnare una borsa contenente i documenti personali e 50 euro. La padrona 60enne ha richiesto l’intervento immediato dei carabinieri, che hanno espletato le ricerche per individuare il rapinatore e raccolto tutte le informazioni utili per il prosieguo delle indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra in un appartamento di Foggia armato, minaccia e rapina donne

FoggiaToday è in caricamento