Rapina al distributore ‘Esso’: ad agire banditi armati di pistole, bastoni e fucili

La rapina è avvenuta venerdì sera presso il distributore di carburanti e bar Esso situato sulla Tangenziale di Foggia, strada statale 673 (ex Statale 16)

Immagine d'archivio

Ammonta a 8mila euro il bottino della rapina messa a segno ieri sera al distributore della ‘Esso’ della Strada Statale 673 di Foggia. La banda di malviventi incappucciati, sotto la minaccia di bastoni, fucili e pistole, hanno seminato il panico all’interno dell’area di servizio e intimato ai dipendenti di consegnare l’incasso, le sigarette e i gratta e vinci.

Poi sono scappati via a bordo dell’auto sulla quale erano giunti. Sulla rapina indagano i carabinieri. Un episodio analogo, sempre presso il distributore di carburanti e bar della Tangenziale, era avvenuto nel novembre 2015. In quell’occasione il titolare dell’attività commerciale era stato colpito alla testa con il calcio della pistola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

Torna su
FoggiaToday è in caricamento