menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Pistola in pugno, rapina distributore 'Erg' alle porte di Ascoli: 'arraffa' 700 euro e fugge col complice

E' successo ieri sera, alle porte della cittadina. Sul posto, per le indagini del caso, i carabinieri che stanno verificando la presenza di telecamere in zona

E' di circa 700 euro il bottino della rapina messa a segno ieri sera, ad Ascoli Satriano. Nel mirino dei rapinatori è finito il distributore di carburante 'Erg' situato all'ingresso del paese.

L'azione è durata una manciata di minuti: mentre uno dei due uomini era in auto col motore acceso, l'altro è entrato in azione e - pistola in pugno - ha minacciato il dipendente facendosi consegnare il denaro presente il cassa. Arraffato il denaro, lo stesso è scappato insieme al complice che lo aspettava all'esterno. Sul posto, per le indagini del caso, i carabinieri che stanno verificando la presenza di telecamere utili in zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento