Pistola in pugno, rapina distributore 'Erg' alle porte di Ascoli: 'arraffa' 700 euro e fugge col complice

E' successo ieri sera, alle porte della cittadina. Sul posto, per le indagini del caso, i carabinieri che stanno verificando la presenza di telecamere in zona

Immagine di repertorio

E' di circa 700 euro il bottino della rapina messa a segno ieri sera, ad Ascoli Satriano. Nel mirino dei rapinatori è finito il distributore di carburante 'Erg' situato all'ingresso del paese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'azione è durata una manciata di minuti: mentre uno dei due uomini era in auto col motore acceso, l'altro è entrato in azione e - pistola in pugno - ha minacciato il dipendente facendosi consegnare il denaro presente il cassa. Arraffato il denaro, lo stesso è scappato insieme al complice che lo aspettava all'esterno. Sul posto, per le indagini del caso, i carabinieri che stanno verificando la presenza di telecamere utili in zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla A14 nel Foggiano: morto intrappolato tra le fiamme il conducente di un camion

  • Omicidio a Cerignola: uccisa donna di 41 anni in via Fabriano, il marito il principale indiziato del delitto

  • A Vieste l'alloggio è gratis: appartamento fronte mare in cambio di 5 ore al giorno con i cani dell'oasi

  • Ultima ora: 12 arresti nell'operazione 'Turn-over'. Sgominato traffico di droga, metodi mafiosi e armi a Trinitapoli

  • Tragedia a Mattinata: 45enne morto per annegamento

  • Per i clienti di un locale il conto è salato: titolare strattonata e presa a schiaffi, indaga la polizia di San Severo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento