Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Cerignola

Armati di pistola, rapinano distributore di benzina: bottino da 800 euro

Ad agire una banda di tre persone, giunte sulla Statale ofantina a bordo di una Lancia Lybra, trovata poi incenerita in via Melfi. Indagano i carabinieri

Armati di pistola hanno messo a segno una rapina ai danni di un distributore di benzina posto lungo la strada ofantina, a Cerignola. E’ accaduto intorno alle 20 di ieri, quando una Lancia Lybra scura ha fatto irruzione nel piazzale dell’area di servizio.

Dal mezzo sono scesi due uomini incappucciati, uno dei quali armato di pistola, mentre un altro uomo è rimasto alla guida del mezzo. Dietro la minaccia dell’arma, i due si sono fatti consegnare l’incasso della giornata, pari a 800 euro. Una volta preso il denaro, i rapinatori sono fuggiti in tutta fretta, facendo perdere le proprie tracce. Pochi minuti dopo, la Lancia utilizzata per il colpo (risultata provento di furto) è stata trovata completamente bruciata in via Melfi. Sul fatto sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno analizzando le immagini del sistema di videosorveglianza dell'attività.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armati di pistola, rapinano distributore di benzina: bottino da 800 euro

FoggiaToday è in caricamento