Finti poliziotti rapinano “Compro Oro” di Margherita: arrestato ortese

L'8 febbraio scorso due persone rapinarono l'esercizio commerciale vestiti da poliziotti. Fecero uscire i clienti, minacciarono con le pistole la commessa, presero soldi e oro e la chiusero in bagno

Finto poliziotto

Si finsero poliziotti e rapinarono in divisa il "Compro Oro" di Margherita di Savoia. Uno degli autori del colpo è stato individuato e arrestato. Si tratta di un pregiudicato 26enne di Orta Nova, tale M.L.

LA RAPINA - Il pomeriggio dello scorso 8 febbraio due sconosciuti travestiti da poliziotti sono entrati all’interno dell’esercizio commerciale. Dopo aver simulato un controllo, hanno invitato i clienti presenti ad allontanarsi.

Rimasti da soli con la commessa, hanno estratto le pistole e minacciato la vittima di aprire la cassa dalla quale i due malviventi hanno portato via 4mila euro in contanti. Non paghi del bottino, hanno prelevato i gioielli e i preziosi esposti nella vetrina per un valore complessivo di circa 8mila euro.

Prima di andar via, i rapinatori hanno chiuso la ragazza in bagno e si sono allontanati senza essere sorpresi. Fortunatamente la vittima, attraverso una finestrella, è riuscita ad attirare l’attenzione di alcuni passanti, i quali hanno chiamato i carabinieri.

Pochi minuti dopo sul posto sono giunti i militari del NOR di Cerignola. I militari del 112 dopo aver repertato le impronte lasciate dai malviventi e ascoltato alcuni testimoni, hanno acquisito le immagini dell’impianto di videosorveglianza e delle altre attività commerciali limitrofe.

Nei giorni successivi i carabinieri della stazione di Margherita hanno analizzato i fotogrammi estratti dalle riprese e cominciato a compararle con quelle dei pregiudicati del luogo e dei centri limitrofi, fino ad arrivare all’identificazione di uno dei due rapinatori, il 26 enne pregiudicato di Orta Nova, già noto alle forze di polizia per essersi reso responsabile in passato di episodi criminosi analoghi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono in corso le indagini per l’identificazione del suo complice

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento