Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Torremaggiore / Via della Badia San Pietro e Severo

Commerciante tamponata e rapinata di 13mila euro: bottino ricco a Torremaggiore

Il fatto è successo nei pressi della rotatoria di via San Severo. Dopo il colpo i rapinatori sono fuggiti, mentre la vittima - in forte stato di shock - ha dovuto fare ricorso alle cure degli operatori del 118. Indagano i carabinieri

Tamponata e rapinata dell’incasso della giornata. Bruttissima avvenuta, per una commerciante di Torremaggiore rapinata da tre uomini incappucciati e, pare, disarmati. Il fatto è successo alle 13 di ieri, in strada, nei pressi della rotatoria di via San Severo.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, incaricati delle indagini del caso, la donna – commerciante del posto - era in auto e stava andando in banca a depositare l’incasso di più giornate di lavoro. Lungo il tragitto, all’altezza della rotatoria, la sua auto è stata affiancata da un altro mezzo, tamponata e costretta quindi a fermarsi.

Dal mezzo sono scesi due uomini incappucciati (un terzo è rimasto in auto) che le hanno portato via la borsa contenente 13mila euro. Dopo il colpo i tre sono fuggiti, mentre la vittima dell’accaduto, in forte stato di shock, ha dovuto fare ricorso alle cure degli operatori del 118. Non è escluso che la vittima di rapina sia stata pedinata. Sul fatto sono in corso le indagini degli uomini dell’Arma che stanno verificando la presenza di telecamere in zona che possano fornire elementi utili alle indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commerciante tamponata e rapinata di 13mila euro: bottino ricco a Torremaggiore

FoggiaToday è in caricamento