menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentano di rubare l’auto a un rappresentante, poi si impossessano del suo borsello contenente 2mila euro

E’ accaduto in viale Sant’Antonio. Secondo le prime ricostruzioni, i due malviventi si sono avvicinati alla vittima per rubargli l’auto. L’uomo, per sfuggire alla rapina, si è disfatto del borsello

Una rapina in pieno centro con momenti di alta tensione. E’ avvenuta nella giornata di ieri in viale Sant’Antonio a Cerignola. Secondo le prime ricostruzioni, due uomini in sella a una moto, uno dei quali armato di pistola, con il volto coperto da casco, si sono avvicinati a un rappresentante di attrezzature sportive (giunto in loco per un appuntamento con un cliente) intimandogli di consegnargli le chiavi dell’auto, una Mercedes.

La vittima, nel tentativo di sfuggire alla rapina, si è dato alla fuga liberandosi del suo borsello all’interno del quale vi erano 2mila euro in contanti. Impossessatosi del borsello, i rapinatori sono fuggiti, inseguiti dal fratello di un cliente della vittima. Nel corso della fuga sono stati esplosi tre colpi di pistola, uno accidentale, e due diretti all’inseguitore, che fortunatamente non è stato raggiunto dai proiettili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento