Cronaca Poggio Imperiale

Poggio Imperiale: rapina al casello autostradale. Ingente il bottino

I rapinatori hanno costretto il dipendente della Società Autostrade a consegnare loro i codici automatici per accedere alla cassa continua. Successivamente hanno utilizzato la fiamma ossidrica per portar via le casse

La scorsa notte tre persone armate e con volto coperto da passamontagna hanno rapinato il casello autostradale di Poggio Imperiale. Dopo esser stato minacciato, l'addetto è stato costretto a consegnare i codici automatici per accedere alla cassa continua.

Successivamente il dipendente della Società Autostrade è stato immobilizzato e con la fiamma ossidrica i rapinatori hanno tagliato i cardini delle due casse portandosi via l’incasso totale. Dopo il colpo i tre sono fuggiti a bordo di un suv. Potrebbero essere gli stessi che qualche ora prima hanno rapinato un altro casello autostradale in prossimità di Termoli.

Resta da quantificare il bottino. La somma rapinata dovrebbe essere ingente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poggio Imperiale: rapina al casello autostradale. Ingente il bottino

FoggiaToday è in caricamento