rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Candela

Attimi di terrore, armati di fucile irrompono nel bar della stazione a Candela: portano via l'incasso e i cellulari dei clienti

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che hanno acquisito i filmati delle telecamere presenti in zona. Durante le fasi della rapina, nessuno è rimasto ferito, né sono stati esplosi colpi di arma da fuoco

Attimi di panico, la scorsa notte, a Candela, dove tre individui - con guanti e passamontagna, uno dei quali armato di fucile - hanno fatto irruzione nel 'Bar della Stazione' rapinando l'attività e tutti i presenti.

Il fatto è successo poco dopo le 2. I malviventi, dietro la minaccia dell'arma, hanno costretto il barista di turno a consegnare loro il denaro contenuto nel registratore di cassa (bottino non ancora quantificato) e numerosi biglietti della lotteria istantanea.

Prima di andar via, i rapinatori hanno portato via anche i telefoni cellulari di sette avventori presenti nel bar in quel momento, per evitare che qualcuno potesse allertare le forze di polizia. I cellulari sono stati poi ritrovati in strada, abbandonati lungo la via di fuga dei rapinatori.

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che hanno acquisito i filmati delle telecamere presenti in zona alla ricerca di elementi utili per risalire all'identità degli autori del gesto. Durante le concitate fasi della rapina, nessuno è rimasto ferito: non c'è stata colluttazione con i banditi, nè sono stati esplosi colpi di arma da fuoco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attimi di terrore, armati di fucile irrompono nel bar della stazione a Candela: portano via l'incasso e i cellulari dei clienti

FoggiaToday è in caricamento