Rapina a Cagnano Varano: commando armato assalta furgone Cosmopol ed esplode colpi di fucile

Ad agire quattro soggetti tutti armati con fucile a canne mozze e volto coperto, che hanno fatto esplodere in aria un colpo a scopo intimidatorio. I malviventi sono poi fuggiti con un sacco pieno di contanti a bordo di un'auto trovata in fiamme nelle campagne di Cagnano

Una rapina è avvenuta circa un'ora fa nel centro di Cagnano Varano. Vittima, un vigilante privato Cosmopol, giunto sul posto per portare un sacco contenenente denaro contante presso la locale filiale della Credem. 

Secondo quanto accertato, quattro soggetti - armati con fucile a canne mozze e il volto coperto da passamontagna - hanno fatto irruzione nei pressi dell'istituto di credito non appena il vigilante è sceso dal furgone blindato per trasportare il denaro. Dopo aver esploso in aria un colpo a scopo intimidatorio, si sono impadroniti del sacco e della pistola in dotazione del vigilante, per poi darsi alla fuga a bordo di una Fiat 500, appena rinvenuta in fiamme nelle campagne di Cagnano Varano. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che indagheranno sull'accaduto. Ancora da quantificare la somma portata via dai malviventi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in provincia di Foggia: l'epicentro a Carpino sul Gargano, il sisma di magnitudo 3.6

  • Terribile incidente sulla Statale 16: morto 36enne di Cerignola, fatale lo scontro tra auto e camion

  • Cacciatori tendono la trappola ai ladri di moto: in quattro tornano per recuperarle, ma vengono beccati e arrestati

  • San Severo come 'Gomorra': la pantera forse fuggita dalla residenza di un boss, si teme fuga verso altri comuni

  • Grave incidente stradale a Lucera, Lancia Musa si schianta contro un muretto: 22enne perde la vita

  • Bombe ed estorsioni, quattro arresti a Foggia. Sequestrati 11 ordigni e 'l'agenda' con nomi e cifre

Torna su
FoggiaToday è in caricamento