Paura a Cagnano Varano: armati di pistole e fucile rapinano bar 'Dolce Vita'

Ad agire quattro uomini, tutti armati e con i volti coperti da maschere di carnevale. Il bottino è di circa 200 euro. Sul fatto indagano i carabinieri

Immagine di repertorio

Armati di pistole e fucile hanno fatto irruzione nel bar 'Dolce Vita' di Cagnano Varano e sono fuggiti con l'incasso. 

È successo la scorsa notte, in corso Giannone: poco dopo la mezzanotte, il commando - quattro uomini, tutti con il volto coperto da maschere di carnevale, tre dei quali armati di pistole e un quarto di fucile - ha fatto irruzione nell'attività commerciale, che era prossima alla chiusura.

All'interno vi era il solo proprietario che, dietro la minaccia delle armi, ha consegnato ai malviventi il denaro presente in cassa: circa 200 euro. Arraffato il denaro, i rapinatori sono fuggiti dileguandosi in breve tempo. L'attività non è dotata di telecamere, ma i carabinieri stanno acquisendo i filmati della videosorveglianza della zona. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento