rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Borgo Incoronata

Borgo Incoronata, assaltato furgone: rapinatori fuggono con ingente carico di sigarette

Pochi minuti dopo, i vigili del fuoco di Foggia sono intervenuti nella vicina zona industriale per spegnere le fiamme che avevano avvolto un'auto che, si ritiene, possa essere stata utilizzate per il colpo. Indaga la squadra mobile

Ancora un assalto, ancora una rapina con armi di grosso calibro e ad alto potenziale di fuoco. Questa volta è toccato ad un furgone di Monopoli dello Stato che trasportava tabacchi lavorati. Secondo le prime e sommarie informazioni raccolte sull’accaduto, il mezzo era partito da Foggia, in tarda mattinata, scortato da due addetti e una guardia giurata della Black Security su mezzo-scorta. La prima tappa prevista era quella dell’unico bar tabacchi di Borgo Incoronata.

Proprio all’ingresso della borgata, però, il mezzo è stato affiancato da un altro furgone bianco seguito da un paio di auto di grossa cilindrata. Qui, proprio sulla via principale del borgo, i malviventi - un commando di 6-8 persone armate di fucili e volto travisato - hanno assaltato il mezzo portando via un ingente carico di sigarette dal valore non ancora quantificato, ma verosimilmente superiore ai 100mila euro.

INDAGINI IN CORSO, CLICCA QUI

Sul fatto sono in corso le indagini degli uomini della squadra mobile di Foggia, ancora sul posto per i rilievi del caso. Subito dopo il fatto, nella vicina zona industriale, i vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia sono intervenuti per sedare le fiamme che avevano avvolto una Audi A4 station wagon utilizzata con molta probabilità per mettere a segno la rapina di Borgo Incoronata. 

FOTO | Foggia, auto in fiamme nella zona industriale: l'intervento dei VVFF

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo Incoronata, assaltato furgone: rapinatori fuggono con ingente carico di sigarette

FoggiaToday è in caricamento