Cronaca Centro - Stazione / Via Trieste, 42

Rapina la Banca Carige di via Trieste armato di taglierino

E' accaduto questa mattina al civico 42. Il personale di banca ha tentato invano di bloccare il malvivente. Il bottino è di 3mila euro. Sono in corso le indagine per risalire al colpevole

Il rapinatore che questa mattina ha fatto irruzione nella Banca Carige di via Trieste 42 e ha portato via del denaro contante sotto la minaccia di un taglierino, potrebbe essere lo stesso autore delle due rapine effettuate presso lo sportello bancomat dello stesso istituto di credito avvenute il 21 e il 27 giugno scorsi.

Stando a una prima ricostruzione, il bandito indossava un cappellino all’americana. Nel corso della rapina il personale di banca ha tentato invano una reazione, ma il malvivente è riuscito a fuggire con il bottino di circa 3mila euro.

Pochi minuti dopo sono intervenuti gli agenti della Squadra Mobile che, dopo aver raccolto alcune testimonianze e ricostruito l'episodio, hanno avviato  le ricerche per risalire all’autore del colpo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina la Banca Carige di via Trieste armato di taglierino

FoggiaToday è in caricamento