menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Rapinatori assaltano carico di dolci: autotrasportatore sequestrato e ferito con il calcio della pistola

Il fatto è successo alla periferia di Cerignola, dove alle 12 di ieri, un tir carico di dolciumi è stato affiancato da una berlina scura, con a bordo un commando di quattro uomini armati di fucili e pistole. Indagano i carabinieri

Attimi di panico, per un autotrasportatore campano, sequestrato e rapinato del proprio mezzo in via Melfi, alla periferia di Cerignola. Il fatto è successo nella giornata di ieri quando, poco dopo le 12, un tir carico di dolciumi è stato affiancato da una berlina scura, con a bordo un commando di quattro uomini armati di fucili e pistole.

I malviventi hanno costretto l’autotrasportatore ad arrestare la marcia. Poi, sotto la minaccia delle armi, hanno fatto salire l'uomo a bordo dell’auto, mentre un bandito si è impossessato del mezzo pesante e dell’intero carico. Dopo alcune ore, l’autotrasportatore è stato ‘rilasciato’, abbandonato lungo i campi che costeggiano la Statale 16 bis.

Riavutosi dallo shock del momento (era stato anche ferito al capo con il calcio della pistola) è stata la vittima stessa ad allertare i carabinieri, che hanno avviato le indagini del caso. Il mezzo pesante è stato recuperato nella giornata di ieri abbandonato nei campi lungo la Statale 16 bis, privo di carico il cui valore è ancora da quantificare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Compro 3mila dosi del vaccino Sputnik con la mia indennità"

Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento