Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Banda armata fino ai denti assalta e rapina tir di articoli per la casa: sequestrato il conducente, poi rilasciato a Stornara

La vittima è stata liberata dopo circa un'ora a Stornara, mentre il semirimorchio è stato ritrovato con il carico intonso, a Trinitapoli. Sull'accaduto indagano gli agenti del commissariato di Cerignola

Immagine di repertorio

Autotrasportatore rapinato e sequestrato da un commando di 5 banditi, tutti incappucciati e armati. L'uomo, partito da Rutigliano con un carico di articoli per la casa, è stato 'rilasciato' in agro di Stornara, dove lo stesso ha lanciato l'allarme alla polizia.

La rapina è avvenuta intorno alle 22.15 sulla strada tra Barletta e Margherita di Savoia; qui è stato affiancato da una 'Giulietta' di colore rosso, con a bordo cinque banditi armati di fucili e pistole.

Sotto la minaccia delle armi, l'autotrasportatore è stato costretto ad arrestare la marcia e a lasciare il mezzo (e tutta la merce) nelle mani dei malviventi.

La vittima è stata liberata dopo circa un'ora a Stornara, nel Foggiano, mentre il semirimorchio è stato ritrovato con il carico intonso dagli agenti Stradale, a Trinitapoli. Sull'accaduto sono in corso le indagini degli agenti del commissariato di Cerignola.

Le rapine in danno ad autotrasportatori, frequentissime in questo periodo dell'anno in agro di Cerignola, si stanno spostando verso sud, in zona Bat, quasi certamente per la forte pressione operata dalle forze dell'ordine nel territorio ofantino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda armata fino ai denti assalta e rapina tir di articoli per la casa: sequestrato il conducente, poi rilasciato a Stornara

FoggiaToday è in caricamento