Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Rapina da film alle porte di Foggia: commando armato assalta autoarticolato, poi la fuga con motori e componenti auto

Il fatto è successo alle 19 di ieri, lungo la Statale 673 (in direzione autostrada). Ingente il bottino, nessuna conseguenza fisica per la vittima. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri

Immagine di repertorio

Rapina da film alle porte di Foggia, dove nel tardo pomeriggio di ieri è stato registrato un assalto ad un mezzo pesante.

Il fatto è successo intorno alle 19, quando un commando armato ha affiancato e costretto alla sosta un autoarticolato che trasportava motori e componenti meccaniche per auto lungo la Statale 673 (in direzione autostrada).

Dietro la minaccia delle armi, il conducente è stato costretto ad abbandonare il mezzo pesante ed è stato caricato a bordo dell'auto dei malviventi. Nel frattempo, i banditi si sono impossessati dell'intero carico, il cui valore non è stato ancora quantificato nel dettaglio ma è certamente ingente.

La vittima di rapina, che viaggiava sola, è stata rilasciata dopo alcune ore all'altezza di Orta Nova, dove ha lanciato l'allarme ai carabinieri. Per lui, nessuna grave conseguenza fisica. Agli uomini dell'Arma il compito di ricostruire la dinamica dell'accaduto e risalire ai responsabili. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina da film alle porte di Foggia: commando armato assalta autoarticolato, poi la fuga con motori e componenti auto

FoggiaToday è in caricamento