Pistole in pugno rapinano area di servizio IP: il colpo lungo la Statale 16

E' accaduto sabato pomeriggio, in agro di San Severo. Circa 400 euro il bottino sgraffignato da due uomini, entrambi a volto coperto ed armati di pistole

Immagine di repertorio

Colpo ai danni dell’area di servizio IP,  a pochi chilometri dal centro abitato di San Severo, lungo la Statale 16.

Il fatto è successo sabato pomeriggio: circa 400 euro il bottino sgraffignato da due uomini, entrambi a volto coperto ed armati di pistole. Secondo quanto ricostruito, i due hanno fatto irruzione nell’area di servizio e, armi in pugno, hanno costretto i dipendenti a farsi consegnare l'incasso della giornata.

Una volta intascato il denaro, i due sono fuggiti a bordo di un'auto dileguandosi in breve tempo. Sull'accaduto sono in corso le indagini della polizia, i cui agenti stanno analizzando i filmati delle telecamere presenti nell'attività commerciale. Indagini in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento