Malmenati e rapinati sul viale della Stazione: vittime sono giovani romeni

Alla polizia, incaricata delle indagini del caso, i due non hanno saputo dare informazioni in merito agli aggressori, né hanno saputo quantificare l’ammontare del danno subito

Immagine di repertorio

Erano circa le 22.20 quando due cittadini di nazionalità rumena sono stati bloccati da soggetti non ancora identificati, malmenati e rapinati dei portafogli e del loro contenuto, sul viale della Stazione a Foggia. La rapina è avvenuta in viale XXIV maggio, all’altezza di un noto bar del viale della stazione.

Le vittime,di 26 e 24 anni, hanno dovuto fare ricorso alle cure dei medici del pronto soccorso cittadino e guariranno in pochi giorni. Alla polizia, incaricata delle indagini del caso, i due non hanno saputo dare informazioni in merito agli aggressori, né hanno saputo quantificare l’ammontare del danno subito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento