Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Immacolata / Via Ruggiero Grieco

Agente pubblicitario pedinato e rapinato in via Grieco: 1500 euro il bottino

Il fatto è accaduto alle 16 di ieri, in via Grieco, a Foggia. I due rapinatori hanno fatto intendere di essere armati di pistola e hanno costretto la vittima a consegnare loro il denaro che aveva con sé: 1500 euro

Lo hanno pedinato e poi rapinato in strada. Brutta avventura, ieri pomeriggio, per un agente pubblicitario foggiano aggredito e derubato in strada da due uomini a volto coperto e, pare, armati di pistola. Il fatto è successo alle 16 di ieri, in via Grieco: l’uomo, di 63 anni, è stato raggiunto da due uomini dal chiaro accento locale e con il volto travisato.

I due gli hanno fatto intendere di essere armati di pistola e hanno costretto la vittima a consegnare loro tutto il denaro che aveva con sé, pari a 1500 euro. Dopo il colpo, i due sono fuggiti a piedi, facendo perdere le proprie tracce per le strade limitrofe.

Superato lo stato di shock, l’uomo ha denunciato l’accaduto ai carabinieri della compagnia di Foggia che stanno verificando la presenza di telecamere in zona che potranno fornire elementi utili alle indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agente pubblicitario pedinato e rapinato in via Grieco: 1500 euro il bottino

FoggiaToday è in caricamento