menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Scene da far west a Cerignola: armati di fucili e pistole assaltano cisterna d'olio

E' accaduto all'alba di ieri, a Cerignola. Vittima un autotrasportatore 31enne di Terlizzi. I malviventi fuggono con la cisterna piena di olio di oliva, di ingente valore economico e di una quantità stimata nell’ordine di alcune tonnellate

Scene da far-west ieri mattina, lungo l’autostrada A16, dove nel tratto Cerignola-Ovest una rapina è stata messa a segno ai danni di un autotrasportatore alla guida di un mezzo pesante carico di olio extravergine d’oliva. Il fatto è successo poco dopo le 5. L’autocisterna viaggiava in direzione Napoli, quando è stata raggiunta e affiancata da un’Audi A3 nera con a bordo tre persone incappucciate ed armate di fucili e pistole. Quando la berlina ha affiancato il mezzo pesante, i malviventi hanno esploso alcuni colpi di arma da fuoco per costringere l’uomo - un 31enne di Terlizzi – ad arrestare la marcia.

A quel punto hanno costretto la vittima a scendere dal mezzo mentre i malviventi gli sottraevano l’intero carico di olio, di ingente valore economico e di una quantità stimata nell’ordine di alcune tonnellate. Il malcapitato è stato poi “rilaciato”, con la sola motrice dell’autocisterna, nella zona industriale di Cerignola, dove lo stesso ha richiesto l’intervento dei carabinieri e denunciato l’accaduto. Indagini in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento