Cronaca San Giovanni Rotondo / Piazza Europa

Presi i rapinatori della “BancApulia” di S.Giovanni R.

Si tratta del diciannovenne Michele Lombardi e Giuseppe Guerra di ventisette. Si cerca un terzo complice e il bottino di 27mila euro. Su di loro pesa l'accusa di rapina e sequestro di persona

Sono stati arrestati nella tarda serata di ieri i due ragazzi che venerdì scorso hanno rapinato l’Agenzia della “BancApulia” di San Giovanni Rotondo in P.zza Europa. Si tratta di Michele Lombardi, 19 anni e Giuseppe Guerra di 27, entrambi di Manfredonia. Ad inchiodarli le immagini registrate dalle telecamere di servizio. Si cerca il terzo complice.


Erano le ore 10 di venerdì 26 novembre quando tre giovani a volto coperto hanno fatto irruzione nella filiale armati di oggetti taglienti. Uno di loro ha scavalcato uno sportello e ha impugnato il taglierino intorno al collo del vicedirettore, il quale è stato costretto ad aprire la cassaforte e prelevare un bottino pari a 27mila euro. I tre lo hanno costretto a seguirlo fino all’uscita. Nel frattempo i rapinatori hanno tentato di sequestrare anche un cliente ignaro di quello che stava accadendo, ferendolo lievemente alle dita di una mano.


Dopo aver visionato le immagini, i Carabinieri di Manfredonia, insieme ai colleghi della compagnia di San Giovanni Rotondo, hanno rintracciato e sottoposto a fermo per rapina e sequestro di persona, Lombardi e Guerra
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presi i rapinatori della “BancApulia” di S.Giovanni R.

FoggiaToday è in caricamento