Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Raphael Rossi fa gli auguri a Mongelli e saluta la città di Foggia

Nel corso del mese di luglio nonostante fosse dal 30 giugno scaduto l'incarico e nonostante i pagamenti concordati non fossero stati rispettati abbiamo assicurato sostegno all'amministrazione

RAPHAEL ROSSI - Con le rientrate dimissioni del sindaco si apre una fase nuova per la quale faccio gli auguri al Sindaco e alla città di Foggia. E’ fondamentale che tutti coloro che hanno chiesto al primo cittadino di tenere duro e di non confermare le dimissioni gli stiano accanto e si impegnino nel trovare le soluzioni ai difficili problemi della città.

Approfitto che è iniziato il mese di agosto per augurare a tutti buone ferie, auspicando che a settembre molte delle attività che abbiamo contribuito a pianificare possano realizzarsi.

Il mio incarico, ormai concluso, lo avevo ricevuto nel febbraio scorso per supportare le scelte in materia di gestione dei rifiuti che il Sindaco Mongelli e l’amministrazione della città avrebbero dovuto assumere dopo la sentenza che dichiarava fallita la società comunale Amica spa che da decenni gestisce il ciclo rifiuti a Foggia.

Nei quattro mesi dell’incarico da marzo a giugno con il mio collega Parisotto, abbiamo supportato l’Amministrazione producendo pareri e documenti sia di carattere strategico, cioè in merito alla decisione dell’amministrazione di ricorrere contro il provvedimento di fallimento che poi delineando scenari, tempistiche e pratiche operative necessarie a raggiungere tali scenari.

Si sono compiute delle analisi della situazione impiantistica, svolgendo numerosi sopraluoghi individuando una serie di gravi criticità e presentando alcune soluzioni sia per la discarica cosiddetta “di soccorso” che per quella cosiddetta “Frisoli” cosi come per il polo di biostabilizzazione e quello di valorizzazione rifiuti.

CHI E' RAPHAEL ROSSI

E’ stata fatta una verifica della proposta “Platinum Invest group” in merito alla gestione rifiuti. E’ stata redatta una bozza di contratto di servizio tra Comune di Foggia e la società Amica in fallimento.

Si è esaminato il progetto presentato dal Comune di Foggia alla Regione Puglia per ricevere finanziamento teso a sviluppare le raccolte differenziate evidenziandone agli uffici dl comune che ne sono stati estensori i limiti che avevano fino ad oggi determinato il blocco di tale finanziamento d indicando delle soluzioni per superarli.

Nel corso del mese di luglio nonostante fosse dal 30 giugno scaduto l’incarico e nonostante i pagamenti concordati non fossero stati rispettati abbiamo assicurato sostegno all’amministrazione tramite diverse trasferte e la predisposizione di complessi documenti tra cui la bozza di bando per la manifestazione di interesse ad acquisire il ramo di azienda Amica.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raphael Rossi fa gli auguri a Mongelli e saluta la città di Foggia

FoggiaToday è in caricamento