Studentessa di Vasto si allontana da casa, carabinieri la ritrovano a Foggia

La giovane studentessa si era allontanata dalla sua abitazione volontariamente. Sabato aveva telefonato alla madre

La 17enne scomparsa

Una minore scomparsa mercoledì scorso da Vasto, è stata rintracciata tre giorni dopo a Foggia dagli inquirenti. La ragazza era uscita al mattino presto per recarsi a scuola, ma a ora di pranzo non era rientrata presso la sua abitazione, come però abitualmente faceva.

Le ricerche della giovane sono state avviate non appena i familiari, scossi dall’accaduto, hanno lanciato l’allarme. Dopo due giorni di angoscia, sabato pomeriggio gli inquirenti sono riusciti a rintracciarla grazie a una telefonata che la 17enne ha fatto con il telefonino alla madre.  Si trovava nel capoluogo dauno. La ragazza sta bene ed è tornata a casa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento