Ultim'ora | Raffiche di vento su Castelnuovo, il sindaco De Luca: "Non uscite di casa!"

Da questa mattina si registrano cadute di alberi e cornicioni. La violenza del vento ha letteralmente piegato un traliccio della corrente e divelto guaine e coperture dai tetti

Forti raffiche di vento su Castelnuovo della Daunia, dove da questa mattina si registrano cadute di alberi e cornicioni. La violenza del vento ha letteralmente piegato un traliccio della corrente e divelto guaine e coperture dai tetti.

In alcune zone del paesino si registra anche l'interruzione della corrente elettrica. "A causa delle eccezionali condizioni meteorologiche, caratterizzate da raffiche fortissime di vento", ha comunicato poco fa, tramite il suo profilo Facebook, il sindaco Guerino De Luca, "Si invitano tutti i cittadini a non uscire per le prossime ore, ove non necessario, e a non sostare sotto alberi e cornicioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento