Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Anno nuovo e incarichi nuovi in questura, a Foggia: Antonio Tafaro all'Anticrimine, Mario Grassia nuovo capo della Mobile

Da questa mattina il barese Tafaro è il nuovo dirigente della Divisione Anticrimine, mentre Mario Grassia prende il suo posto a capo della Squadra Mobile

Immagine di repertorio

Anno nuovo, incarichi nuovi in questura, a Foggia. Antonio Tafaro è il nuovo dirigente della Divisione Anticrimine, Mario Grassia prende il suo posto a capo della Squadra Mobile.

Il passaggio di consegne è avvenuto oggi. Il primo dirigente, Antonio Tafaro ha salutato i colleghi della 'mobile' per assumere il nuovo incarico. Originario di Bari, dopo aver svolto per diversi anni l’incarico di vice dirigente della mobile del capoluogo pugliese e responsabile della Sezione omicidi e dell’Antirapina, è giunto a Foggia il 15 aprile 2019.

Nel corso della sua permanenza ha coordinato, in sinergia con la Procura di Foggia, importanti operazioni di polizia rivolte al contrasto della criminalità organizzata, che hanno portato all’arresto di diversi esponenti dei clan mafiosi locali, si citano tra le altre, le operazioni 'Decimabis', 'Rodolfo' e 'Ares'.

Il 29 ottobre 2020 è stato promosso al grado di primo dirigente ed ha assunto in data odierna, la direzione della Divisione Anticrimine della questura di Foggia. Al suo posto arriva Mario Grassia, già vice dirigente della squadra mobile di Napoli e funzionario del Servizio Centrale Operativo di Roma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anno nuovo e incarichi nuovi in questura, a Foggia: Antonio Tafaro all'Anticrimine, Mario Grassia nuovo capo della Mobile

FoggiaToday è in caricamento