Lucera, intervento Carabinieri: 4 pregiudicati deferiti per reati vari

Sono accusati di ricettazione, falsa scrittura privata, porto abusivo di armi e guida senza patente. Nell'operazione erano presenti i militari della C.I.O. Battaglione Cc Venezia - Mestre

Quattro pregiudicati del lucerini sono stati deferiti in stato di libertà nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio condotto da 15 militari e 7 automezzi dell’arma dei Carabinieri della compagnia di Lucera e l’ausilio dei militari della C.I.O. del Battaglione CC Venezia – Mestre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricettazione, falsa scrittura privata, porto abusivo di armi e guida senza patente. Sono queste le accuse mosse ai quattro pregiudicati. Un uomo sulla quarantina è stato sorpreso a bordo di un ciclomotore con una targa rubata. Un 56enne a bordo di un’autovettura con un’assicurazione falsa, un 35enne aveva con sé un’arma bianca e un ragazzo di 28 anni è stato sorpreso alla guida nonostante gli fosse stata revocata la patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento