Raffica di controlli nel quartiere Ferrovia: in tutto 121 persone, sei stranieri accompagnati in Questura

Nella giornata di ieri, gli agenti della polizia, unitamente carabinieri, guardia di finanza e polizia municipale, hanno svolto un servizio di controllo preordinato, in ottemperanza a specifica ordinanza del questore di Foggia

Immagine di repertorio

Proseguono i controlli del territorio al 'Quartiere Ferrovia', a Foggia. Nella giornata di ieri, gli agenti del Reparto Volanti, del Reparto Prevenzione Crimine e della Polizia Amministrativa, unitamente carabinieri, guardia di finanza e del personale della polizia municipale hanno svolto un servizio di controllo preordinato, in ottemperanza all’ordinanza del questore di Foggia sul Quartiere Ferrovia.

Su via Podgora veniva rilevato esiguo materiale di risulta, subito sequestrato e distrutto a cura Polizia Locale ed altro materiale composto da indumenti ed oggetti usati, sequestrati dalla Polizia Municipale a carico di un cittadino rumeno, il quale è stato sanzionato amministrativamente per occupazione del suolo pubblico e violazione all’art. 9/1 del Decreto Minniti, con ordine di allontanamento.

Ancora, glia agenti della Polizia Amministrativa procedevano al controllo di un bar sito sul Viale XXIV maggio senza riscontrare irregolarità. Nel corso del controllo, finalizzato anche all’accertamento della regolarità della posizione degli stranieri sul territorio nazionale, sono stati accompagnati in questura sei cittadini extracomunitari di varie etnie, la cui posizione veniva sottoposta al vaglio dell’Ufficio Immigrazione.

Quattro di queste persone sono risultate irregolari con rintraccio per notifica di diversa natura; a carico dei predetti è stato emesso decreto di espulsione con ordine di lasciare il territorio entro 7 giorni, data l’indisponibilità dei posti presso i C.I.E. Uno è risultato regolare ma con rintraccio per notifica, mentre l’ultimo, colto da malore veniva soccorso e accompagnato agli Ospedali Riuniti per le cure del caso.

Al termine del servizio sono state controllate, nel complesso, 121 persone, 8 veicoli ed elevate sei contestazioni al Codice della Strada. Ancora, sono state accompagnate in ufficio sei persone, controllato un esercizio pubblico, effettuato un sequestro e un ordine di allontanamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento